ArrivalGuides.com - La tua guida di viaggio gratuitamente, sempre aggiornato

Esplora un mondo di possibilità.

Torino

Torino, prima capitale d'Italia, è un luogo inondato di storia e arte. Senza dimenticare che si tratta di una città amante del buon cibo, ma ancor di più del buon bere! Sotto i portici del centro, troverete innumerevoli enoteche, eleganti caffè e vivaci bar e ristoranti, proprio accanto alle lussuose vie dello shopping. Anche se molti la ricordano per la Fiat e la Juve, Torino è in realtà un'affascinante metropoli dove si crea il futuro, oggi come ieri, grazie alla sua attiva popolazione giovanile e alle sue eccellenti università.

Travel video of Basel

This video was created in cooperation with Travel Me Happy and Switzerland Tourism. We will take you through Basel and you will see many breathtaking places such as: The iconic Minster, the beautiful Rhine and the verious museums. Enjoy! #LoveBasel #BaselSwitzerland

Nantes

Situato lungo l'imponente fiume Loira, Nantes possiede un ricco patrimonio storico. Da Anna di Bretagna al famoso scrittore Jules Verne, la città ha molti monumenti che testimoniano il suo glorioso passato, come le case di 15 ° secolo, il Castello di duchi, o la cattedrale. La città marittima della Francia occidentale è piena di sorprese e ha attirato infiniti visitatori. Molti elementi contribuiscono all'effervescenza culturale della città, al suo dinamismo e alla sua radiosità. Durante la tua visita, lasciati andare a tour che comprendono tanto i più famosi siti turistici, quanto le gemme nascoste di queste bellissima cittadina!
Bruges, Belgio

Bruges in 60 seconds

This is #Bruges in 60 seconds. Video by Basel Photography & Film: Baselfilms.be

Pisa

Pisa è situata nella parte nord occidentale della Toscana, a soli 80 km da Firenze, 10 km da Lucca e 10 km dal mare. La città è comunemente associata alla Torre pendente, ma Pisa preserva anche l’intero complesso di Piazza dei Miracoli, Patrimonio Culturale dell’Umanità, ed il centro medievale con i suoi numerosi capolavori architettonici e storici. La zona circostante a Pisa è inoltre ideale per trascorrere vacanze in agriturismo, cimentarsi nel trekking, rilassarsi in spiaggia e praticare sport acquatici sulla costa.
Lubecca, Germania

HanseKulturFestival2018

A colourful festival in the heart of Lübeck's Old Town. The people of Lübeck unite to create something special and unique to welcome their guests and show them true hospitality.
Pisa, Italia

Basilica di San Pietro Apostolo

In una zona non distante dal centro città in cui, secondo la tradizione popolare, San Pietro approdò nell'anno 44, sorge questa suggestiva basilica tra le più importanti nell'area pisana. All'interno potrete ammirare dipinti medievali e bellissimi affreschi, sia sul lato sinistro che su quello destro, risalenti al 1200 e 1300. La chiesa si trova a San Pietro a Grado, una frazione del comune di Pisa con un delizioso borgo ideale per un pranzo e una passeggiata.
Read more

Kiev

Cupole dorate ed esifici dalle volute scintillanti spiccano tra le colline verdi affacciate sul Dnepr. La lussureggiante Kiev, con i suoi viali trafficati, i centri commerciali, le numerose chiese, la musica e la vivace vita notturna, ha abbracciato la via del capitalismo, pur rimanendo saldamente ancorata alla propria identità. Il Monastero delle Grotte è il cuore spirituale dell’Ucraina, accanto ad esso lo sguardo della gigantesca statua di epoca brezhneviana dedicata della Madre Patria, abbraccia la città, il fiume e le sue isole.
Bergamo, Italia

Campanone e Palazzo del Podestà

Bastano trenta secondi per ammirare uno dei panorami più inconsueti di Bergamo. È infatti di mezzo minuto il tempo impiegato dal nuovo ascensore della Torre Civica, in Piazza Vecchia, nel cuore di Bergamo alta, per compiere l’intero percorso e far salire i visitatori a oltre trenta metri di altezza. Ancora oggi il Campanone suona 100 colpi alle ore 22 tutti i giorni, continuando un’antica tradizione mai interrotta. Si dice che segnalassero il coprifuoco, ma si afferma anche che in questo modo venisse annunciata la chiusura delle porte cittadine dando la possibilità di rientrare prima che i battenti fossero serrati completamente. Edificato con molta probabilità alla fine del XII secolo dalla potente famiglia Suardi, che lo mise a disposizione della città, il Palazzo del Podestà da allora divenne luogo di residenza del governatore di Venezia, chiamato a reggere con equità il comune. oggi ospita il museo dell'età veneta.
Read more
Visualizza sulla mappa