Esplora un mondo di possibilità.

Varsavia

Varsavia

Tutto ciò che puoi sognare, lo troverai nella capitale Polacca: musei storici, straordinari eventi, vita notturna eccelsa, ristoranti con stelle Michelin e un'abbondanza di aree verdi. Scopri l'affascinante Centro Storico e passeggia lungo la Strada Reale. Scopri la storia della città nei musei interattivi di Varsavia. Trascorri la serata nel viale del fiume Vistula e rilassati ascoltando un delizioso concerto di Chopin al Parco Reale di Łazienki. Senza dubbio, Varsavia è una città da aggiungere alla lista delle città Europee da visitare.
Maggiori informazioni
Dortmund

Dortmund

Costruita su sangue, sudore e birra, Dortmund è oggi una delle città tedesche del secolo 21. Situata nella regione a Nord del Reno, Westfalia, la moderna Dortmund è vibrante e dinamica, rinomata per i suoi eccellenti negozi, la sua birra e il calcio. Esiste però un’altra faccia, sebbene meno visibile, di questa antica città industriale. Dortmund ha molti teatri e centri culturali, diversi musei e, con la metà della città dedicata a parchi e giardini, spazi verdi a sufficienza per compiacere i sensi.
Maggiori informazioni
VisitBrabant - Breda
Eindhoven, Paesi Bassi

VisitBrabant - Breda

Nassau City of Breda Breda may be historic in outlook, but the inhabitants conduct their active daily lives with a modern down-to-earth approach – against a gorgeous historical backdrop. The Onze-Lieve-Vrouwekerk (Church of our Lady) is the most important monument and a landmark of Breda that can be admired from almost every place in the city. Breda has been voted best city centre in the Netherlands, with plenty of pavement cafes, trendy restaurants and excellent shopping. The so-called ´Spanjaardsgat´ reminds visitors of the time Breda was in hands of the Spaniards. The Breda Castle shows the historical relation between Breda and the home of Oranje Nassau. The ancestors of the Dutch Royal Family, the Nassaus, were of great importance for the city.
Maggiori informazioni
Amsterdam

Amsterdam

I canali caratteristici (Patrimonio Unesco) e le case strette, basse e sbilenche risalenti al 1600 fanno di Amsterdam una delle più affascinanti capitali d'Europa. La ricchezza culturale e una vasta gamma di attività rendono Amsterdam una vera e propria città, capace però di conservare un clima da piccola cittadina. Amsterdam è un paradiso per gli amanti dell'arte: tra gli oltre 50 musei, molti dei quali famosi in tutto il mondo, spiccano il Rijksmuseum, il Van Gogh museum e lo Stedelijk Museum.
Maggiori informazioni
Gand

Gand

Gand è una città compatta e autentica, dove passato e presente convivono in perfetta armonia. Passeggiare in città è quasi come compiere un viaggio nel tempo: basta svoltare l’angolo per passare in un batter d’occhio dal XIV al XXI secolo. In Gand batte il cuore di una giovane città culturale, ricca di musica, teatri, film e arti visive. Al centro delle Fiandre, Gand è la base ideale per visitare le città culla dell’arte fiamminga. Cosa aspetti, Gand è pronta ad accoglierti a braccia aperte.
Maggiori informazioni
VisitBrabant - Tilburg
Eindhoven, Paesi Bassi

VisitBrabant - Tilburg

These days the vibrant cultural climate and student population make the town highly inviting and fully future-proof. The quays, the water and the pier in the Piushaven are a lively stage for an array of events and activities. Every week at 013, you can enjoy live concerts, dance and club evenings and festivals late into the night. Tilburg was an important city for the Dutch textile industry. You can learn all about it at the TextielMuseum. And there is more. In the accompanying TextielLab, national and international designers, architects, artists and students discover endless possibilities in relation to yarns, the latest techniques and traditional crafts. And do not forget to visit De Pont Museum. The museum is located in a former wool mill and offers contemporary visual art from 1988. The collection includes more than 600 works of art from more than 60 national and internationally renowned artists.
Maggiori informazioni
Bilbao

Bilbao

La città basca di Bilbao è una vero centro di design e gastronomia. Con uno degli edifici più spettacolari del mondo, il Guggenheim, situato nel cuore della città, Bilbao spicca per stile ed energia e vanta un’identità unica nonché una delle lingue più enigmatiche ed antiche d’Europa. Bilbao vanta anche una serie di musei e siti storici tutti da esplorare come la vivace Plaza Nueva. La moderna capitale basca offre ai suoi visitatori architetture uniche, anctichi miti e decine di attività tra cui scegliere sia di giorno che di sera.
Maggiori informazioni
VisitBrabant - 's-Hertogenbosch
Eindhoven, Paesi Bassi

VisitBrabant - 's-Hertogenbosch

’s-Hertogenbosch is one of the oldest medieval cities in the Netherlands. The maze of narrow medieval streets and alleyways can be explored on foot. Another option is to marvel at the picturesque bridges and perfectly preserved historical buildings from a small boat: admire Den Bosch from its waterways, the Binnendieze. You will gain an entirely different perspective floating beneath the walls of the fortified city. When you visit the capital city of Brabant, make sure that the Den Bosch delicacy is on your menu. Find a table at one of the many outdoor cafes and order a ‘Bossche Bol’ (chocolate ball) with your coffee. The Korte Putstraat in the historical city centre is a street known across the country for offering culinary treats in a variety of cuisines. Throughout the year, all the eateries have extensive outdoor seating areas. You will find two museums in the middle of the city, the Noordbrabants Museum and the Design Museum Den Bosch. Together, they form the Museum Quarter, already dubbed ‘the Dutch branch of the Guggenheim’. The lovely Sint-Janskathedraal on the corner of the Parade impresses through its size and enormous wealth of sculptures.
Maggiori informazioni
Mercato delle Pulci a Bij Sint-Jacobs
Gand, Belgio

Mercato delle Pulci a Bij Sint-Jacobs

Una piazza intrisa di folklore. Un luogo pieno di vita, ricco di azione: tanto durante le estive Festività di Gand, quanto al settimanale mercato delle pulci. È un paradiso per i cacciatori di buoni affari durante il fine settimana. A metà luglio, la piazza diventa l'epicentro di Festività con la F maiuscola. Il palco principale situato presso Chiesa di San Giacomo fa scatenare l’intera città. Festività di Gand Sint-Jacobs, la famosa piazza nei pressi della grandiosa Chiesa di San Giacomo, è il centro delle Festività di Gand da decenni. Proprio in questo luogo, nel 1969, le Festività acquisirono nuova linfa vitale presso il Café Trefpunt, grazie all'iniziativa del famoso cantante Walter De Buck. Rinacque cosi un’antica tradizione di Gand. Un evento nato come intima occasione di ritrovo per gli artisti locali si è trasformato negli anni, anche grazie al sostegno del Comune di Gand, in una festa che coinvolge l’intero centro città. Una festa di dieci giorni, ricca di folklore, teatro di strada, spettacoli di burattini e musica, diventata oggi uno dei più grandi eventi di strada in Europa! Prima e dopo le Festività di Gand, la caratteristica atmosfera locale non abbandona mai Bij Sint-Jacobs. Ogni venerdì, sabato e domenica mattina la piazza viene invasa da banchetti di bigiotteria, oggetti d'antiquariato e vecchie cianfrusaglie. Il mercato delle pulci è una vera tradizione di Gand. Il mercato è così fermamente radicato nella cultura di Gand che un gran numero di negozi vintage e di souvenir si sono stabiliti nelle strade attorno alla chiesa di San Giacomo e all'omonima antica galleria di pezzi d'antiquariato. Bij Sint-Jacobs è il luogo perfetto per improvvisarsi collezionisti. L’imponente Chiesa di San Giacomo si erge al centro della piazza. Una grezza, romanica fortezza divina. La sua architettura possente, risalente al XII secolo, è probabilmente una delle ragioni della sua longevità. È sopravvissuta a profanazioni e attacchi iconoclastici, è stata danneggiata, deturpata e poi riparata e restaurata. Ciò si è tradotto in un’interessante miscela di stili architettonici. L'architettura è, infatti, romanica con elementi gotici e barocchi. È davvero una straordinaria opera architettura religiosa.
Maggiori informazioni
Uppsala

Uppsala

A Uppsala, tutto è a portata di mano. Si può fare shopping per ore in giro per negozietti grandi e piccoli nelle vie pedonali e nelle gallerie della città, oppure entrare nelle grandi ed eleganti boutique dei quartieri storici e culturali. Gli amanti della musica possono vedere da vicino gli artisti nelle loro esibizioni al jazzclub Katalin o lasciarsi affascinare da un imponente concerto nel nuovo auditorium, Uppsala Konsert & Kongress. Scoprite l’emozionante storia della Svezia visitando il castello e la cattedrale di Uppsala, il Museo Gustavianum oppure danzando sull’antico palchetto di Flustret o in uno dei pub della città. Sorseggiando un caffè in un dehors o gustando un bicchiere di vino a un lounge bar si può osservare il brulichio della città e imparando a conoscere le abitudini e l’essenza degli abitanti della città. Chi ama la natura non può perdere la straordinaria fioritura del Linnéträdgården. Tutto è facilmente raggiungibile a piedi.
Maggiori informazioni
Mallorca

Mallorca

Majorca ha cambiato pelle essendosi trasformata da isola pacchetto turistico a isola del piacere. Alcuni tesori risalenti a innumerevoli secoli addietro sono stati completamente ammodernati, ed attualmente è possibile ammirare il retaggio culturale lasciato da Fenici, Baleari (gli abitanti originari, famosi per la loro abilità a maneggiare le fionde di pietra), nomadi, pirati, Greci, Romani, Maori, Veneziani, Francesi, Spagnoli e tutti gli altri popoli che manifestavano tanto amore per questa isola verde. Qui è possibile vivere in antichi castelli, fattorie e palazzi restaurati. La Majorca di oggi è un luogo fatto apposta per gli amanti del lusso, i fan della cultura e coloro che si intendono veramente della vita.
Maggiori informazioni
Pisa

Pisa

Pisa è situata nella parte nord occidentale della Toscana, a soli 80 km da Firenze, 10 km da Lucca e 10 km dal mare. La città è comunemente associata alla Torre pendente, ma Pisa preserva anche l’intero complesso di Piazza dei Miracoli, Patrimonio Culturale dell’Umanità, ed il centro medievale con i suoi numerosi capolavori architettonici e storici. La zona circostante a Pisa è inoltre ideale per trascorrere vacanze in agriturismo, cimentarsi nel trekking, rilassarsi in spiaggia e praticare sport acquatici sulla costa.
Maggiori informazioni
Parco Zarjad'e
Mosca, Russia

Parco Zarjad'e

A fianco della famosa Piazza Rossa, si trova il primo parco urbano di Mosca da mezzo secolo. Progettato dagli architetti americani Diller Scofidio e Renfro ed inaugurato in Settembre 2017, questo enorme pezzo di terra nel cuore della capitale russa è molto più che un semplice parco, rappresenta una ventata d'aria fresca per il panorama della città ed un nuovo posto dove incontrare persone del luogo e turisti. Inoltre, puoi fare una passeggiata intorno ai suoi 35 ettari di terreno e visitare le sue numerose attrazioni, che includono: due anfiteatri, un mercato, un ristorante, una sala da concerto filarmonica di livello mondiale, una grotta di ghiaccio ed un ponte a forma di boomerang che galleggia sul fiume Moscòva.
Maggiori informazioni
Il beghinaggio Santa Elisabetta
Gand, Belgio

Il beghinaggio Santa Elisabetta

I beghinaggi di Fiandre e Paesi Bassi sono oasi di calma e pace, dove talvolta è ancora possibile imbattersi in qualche anziano che borbotta le proprie preghiere. Due dei tre beghinaggi di Gand sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall'UNESCO. Pur non essendo più delimitato da un muro, l’antico beghinaggio Santa Elisabetta possiede ancora un'atmosfera unica, ben distinta dai quartieri circostanti. Oggi tale beghinaggio è noto come "angolo benedetto", un luogo dove professare qualsivoglia religione: si pensi che al suo interno coesistono una chiesa cattolica, una ortodossa ed una protestante. Una città nella città I beghinaggi vissero un periodo di rapido espansione durante il XIII secolo, arrivando ad avere al proprio interno una chiesa, un'infermeria, una cappella, più di cento case, un’area di sbiancamento di tessuti ed un frutteto. Dopo la Rivoluzione Francese, a causa della crescente industrializzazione gli abitanti traslocarono presso un nuovo beghinaggio situato a Sint-Amandsberg, nel 1873.
Maggiori informazioni
Visualizza sulla mappa