Esplora un mondo di possibilità.

Gand

Gand

Gand è una città compatta e autentica, dove passato e presente convivono in perfetta armonia. Passeggiare in città è quasi come compiere un viaggio nel tempo: basta svoltare l’angolo per passare in un batter d’occhio dal XIV al XXI secolo. In Gand batte il cuore di una giovane città culturale, ricca di musica, teatri, film e arti visive. Al centro delle Fiandre, Gand è la base ideale per visitare le città culla dell’arte fiamminga. Cosa aspetti, Gand è pronta ad accoglierti a braccia aperte.
Maggiori informazioni
extrait film  2020 MRCYZK ET MORIZEAU
Nantes, Francia

extrait film 2020 MRCYZK ET MORIZEAU

extrait film 2020 MRCYZK ET MORIZEAU
Maggiori informazioni
Le Cap d'Agde Méditerranée

Le Cap d'Agde Méditerranée

Destinazione: Cap d’Agde Mediterraneo Nella Francia meridionale, in Occitania, c’è una regione in cui il sole splende 300 giorni all’anno: Cap d’Agde Mediterraneo è il posto ideale per trascorrere le vostre vacanze. Le sue tre stazioni balneari, Cap d’Agde, Vias e Portiragnes, vantano coste variegate: vulcaniche, di sabbia fine o fiancheggiate da pinete e un entroterra autentico costellato di città e paesini che custodiscono un patrimonio protetto, con tradizioni vivaci e molteplici mestieri artistici. Pézenas, la culla di Molière; Agde, l’antico impero commerciale focese o Montagnac, grande città conosciuta per le sue feste medievali, sono solo alcune delle attrattive del posto. Spina dorsale del Cap d’Agde Mediterraneo, il Canal du Midi (Canale del Mezzogiorno) lo attraversa da una parte all’altra. L’offerta di animazioni e manifestazioni culturali è talmente ricca e variegata che si è tentati di tornare qui più volte all’anno: un litorale di circa 20 km e un ambiente naturale ricco di parchi, pinete, zone umide, aree Natura 2000, un'area marina protetta, monumenti storici e un patrimonio restaurato. Ma non finisce qui: troverete anche attrezzature sportive di altissimo livello, parchi dei divertimenti, festival e animazioni durante tutto l’anno.
Maggiori informazioni
VisitBrabant - Het Noordbrabants Museum
Eindhoven, Paesi Bassi

VisitBrabant - Het Noordbrabants Museum

Het Noordbrabants Museum collects art and other objects which are related to the art, history and culture of North Brabant and the Southern Netherlands. The museum collection contains more than 30,000 objects, such as paintings, prints, drawings, textile, coins and medals, glass, silver, craft work and archaeological and typical objects from Brabant.
Maggiori informazioni
Vienna

Vienna

Vienna è la capitale e la maggiore città austriaca. È ricca di opere architettoniche come i castelli barocchi, i giardini e la Ringstrasse costeggiata da parchi, monumenti e imponenti edifici. Arte e cultura sono intimamente legate allo spirito viennese, manifestandosi attraverso un gran numero di eventi teatrali, operistici e mostre d'arte. Vienna è una delle poche capitali al mondo a possedere propri vigneti e i caffè viennesi vantano una raffinata tradizione secolare. Venite a scoprire tutto ciò che Vienna può offrire.
Maggiori informazioni
Places4You

Places4You

presentation of special places - insider tips from Heidelberg residents for visitors
Maggiori informazioni
Nantes

Nantes

Situato lungo l'imponente fiume Loira, Nantes possiede un ricco patrimonio storico. Da Anna di Bretagna al famoso scrittore Jules Verne, la città ha molti monumenti che testimoniano il suo glorioso passato, come le case di 15 ° secolo, il Castello di duchi, o la cattedrale. La città marittima della Francia occidentale è piena di sorprese e ha attirato infiniti visitatori. Molti elementi contribuiscono all'effervescenza culturale della città, al suo dinamismo e alla sua radiosità. Durante la tua visita, lasciati andare a tour che comprendono tanto i più famosi siti turistici, quanto le gemme nascoste di queste bellissima cittadina!
Maggiori informazioni
Le torri di Gand
Gand, Belgio

Le torri di Gand

Non perdere l'opportunità di ammirare il magico panorama offerto dalla città. Il luogo ideale dove vivere questa esperienza è il Beffroi di Gand, uno dei tre campanili allineati nel centro storico, assieme a quello della Cattedrale Di San Bavone e quello della Cattedrale di San Nicola. Sulla sua sommità si erge un dragone dorato, simbolo e talismano della città, a protezione del centro storico. Il Beffroi di Gand simboleggia la prosperità, l’autonomia e l'indipendenza della città. Il Mercato dei tessuti, adiacente al Campanile, fu completato nel 1907. L’appariscente stile Gotico Brabantino del Mercato dei tessuti è un'ode all'industria alla quale Gand deve il suo prestigio. In un angolo del Mercato si trova la casa del vecchio carceriere. Il Campanile di Gand, al quale è stato riconosciuto il titolo di Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, merita senza dubbio una visita. Nel 1402 era il luogo dove venivano custoditi i cosiddetti "titoli di città": chiusi in una cassa ed all'interno della cassaforte del Campanile. Il dragone, posto in cima alla torre nel 1377 a simbolica protezione della città, ne osserva gli eventi e salvaguarda gli abitanti. Il Campanile ospitò inoltre, con orgoglio, la campana di allarme denominata 'La Grande Trionfante'. Oggi questa campana, affettuosamente denominata “Roland” dagli abitanti della città, si può trovare non lontano dal Beffroi, nella piazza dedicata a Emile Braunplein. Fino a 1442, la Chiesa di San Nicola era la torre di guardia principale. Nel 1442, le vedette furono trasferite nell'adiacente Beffroi in seguito al suo completamento. Insieme ai campanari, questi sorveglianti, protettori della città, furono impiegati fino al 1869 a causa del sempre imminente pericolo di incendi. La torre del campanile di San Nicola è assolutamente da visitare! Sali i gradini, ascolta il suono del carillon e goditi la vista della vivace città di Gand. Al primo piano è possibile prendere l’ascensore. Il panorama che vedrai dall'alto ti stupirà. Occorre specificare che il Campanile non è accessibile a visitatori diversamente abili. Il Mammelokker, una leggenda dietro alle sbarre. Nel 1741, un edificio fungente da ingresso alla prigione urbana fu eretto tra il Campanile e il Mercato dei tessuti. Sopra all'ingresso è possibile osservare un bassorilievo rappresentante un’antica leggenda romana. Protagonista dell’insolita leggenda è Cimon, un condannato a morte per fame che riuscì a scampare alla condanna grazie all'aiuto figlia. Quest'ultima si prese cura del padre per anni, recandosi in prigione per nutrirlo con il proprio latte. In un vecchio dialetto di Gand 'Mamme' significa infatti 'seno' e 'lokken' significa ’succhiare’.
Maggiori informazioni
Zoo Di Toronto
Toronto, Canada

Zoo Di Toronto

Lo Zoo di Toronto occupa una superficie di 710 acri (287 ettari) ed è diviso in regioni ‘zoogeografiche’. È caratterizzato da quattro padiglioni interni principali tropicali e diverse aree di visualizzazione all’interno più piccole, oltre a numerose mostre all’aperto con oltre sei miglia (dieci km) di sentieri. Lo zoo stesso ospita oltre 5.000 animali e attira più di 1,2 milioni di visitatori ogni anno. È sito a nord di Highway 401 ed è facilmente raggiungibile mediante il trasporto pubblico.
Maggiori informazioni
Notti Magiche
Gand, Belgio

Notti Magiche

Al calar della sera, quando la luce lascia spazio alle tenebre, non sono solo i lampioni ad accendersi. Gand è infatti ricca di interessanti opere d’arte luminose. Strade, piazze ed edifici sono adornati di luci artistiche, come se l’intera città si vestisse a festa per meravigliare turisti ed abitanti. Il risultato è maestoso. Vieni a scoprire una Gand più luminosa che mai e vivi un’esperienza brillante! Il Progetto di Illuminazione di Gand e stato concepito nel 1998. L'idea consisteva nell'offrire illuminazione sostenibile ed evitare lo spreco di energia. Allo stesso tempo, tuttavia, il progetto ha saputo trasformare il centro di Gand in un magico panorama notturno composto da luci ed ombre. La città ha, infatti, ricevuto molti premi e riscosso un successo internazionale per il suo ruolo pionieristico nello sviluppo di un’illuminazione urbana integrata. Dettagli architettonici, strade, monumenti e piazze, sono illuminati per essere mostrarti in tutta la loro bellezza. Grazie a questo progetto la città di Gand è oggi uno dei migliori esempi di illuminazione ecologica consapevole, combinata con bellezza estetica. Lascia che il meticoloso uso di luci e ombre stuzzichi la tua immaginazione e riscopri, durante la notte, una città completamente nuova. Che ne diresti di un frizzante tour tra i palazzi e le piazze più belli ed illuminati di Gand? Gli "itinerari della luce" ti permetteranno di farlo in totale autonomia! Puoi iniziare partendo da Piazza Kouter per una passeggiata di circa 4 km. Tale percorso ti condurrà nei pressi di tutte le attrazioni luminose presenti in città. Per completare la passeggiata occorrono in media due ore. È consigliabile, quindi, non cominciare troppo tardi, in quanto allo scoccare della mezzanotte l’illuminazione artistica viene sostituita dall'ordinaria illuminazione urbana. A te la scelta, pianifica la visita con una guida o parti all'avventura in modo del tutto autonomo.
Maggiori informazioni
Visualizza sulla mappa