Esplora un mondo di possibilità.

Lione

Lione

Lione viene normalmente considerata la capitale della gastronomia. Per molto tempo è stato sinonimo delle salse e del complesso di cittadina della piccola borghesia. Ma successivamente la linea del treno ad alta velocità (TGV) ha collegato Lione a Parigi ed a Marsiglia. La squadra di calcio dell’Olympique de Lyon ha iniziato a vincere campionato dopo campionato. Una nuova Lione si è improvvisamente riempita di un’architettura audace, caffetterie affollate e mostre di avanguardia .
Maggiori informazioni
Places4You – Walderlebnispfad

Places4You – Walderlebnispfad

Walderlebnispfad
Maggiori informazioni
Belgrado

Belgrado

Belgrado è una delle città più antiche d'Europa e rappresenta il crocevia tra l'Oriente e l'Occidente. La capitale della Serbia è un mosaico incredibilmente ricco di culture, influenze e stili diversi, con un'atmosfera misteriosa ed esotica. Città europea ma con influenze orientali, Belgrado rappresenta un luogo fantastico per spendere il fine-settimana, offrendo la possibilità di visitare numerose attrazioni interessanti, una splendida architettura, monumenti e una vita notturna frenetica. Belgrado è inoltre conveniente per lo shopping ed ha una vivace scena culturale.
Maggiori informazioni
Alicante

Alicante

Diverse civiltà hanno attraversato queste terre lasciando le loro tracce, che possono essere viste in tutti gli angoli di questa emblematica città. Tutto ciò contribuisce al fascino di questa moderna città, con un focus primario sul turismo, ma con un interesse speciale anche per l'industria ed il commercio. Alicante, situata sulla costa del Mar Mediterraneo, offre non soltanto una grande varietà di servizi, ma anche una vasta gamma di attività culturali, con i suoi musei, i suoi festival e le sue aree naturali, in particolare l'Isola di Tabarca (Riserva Marina Mediterranea).
Maggiori informazioni
Washington, D.C.

Washington, D.C.

A Washington si pensa in GRANDE - arrivati nel DC, rimarrete di stucco per le proporzioni del luogo. La capitale americana vuole che sappiate dove vi trovate e fa di tutto per impressionare, in termini di magnificenza e dimensioni. Drammi e scandali ribolliscono sotto la superficie, mentre le strade brulicano di manifestazioni, musei, ristoranti e club alla moda ad ogni angolo. I principi di uguaglianza, giustizia, vita e libertà sono ancora propugnati, ma DC è, innanzi tutto, una città trendy e internazionale. Benvenuti a Washington!
Maggiori informazioni
Cottage

Cottage

Special gastronomic offer in an exceptional environment
Maggiori informazioni
Places4You Thingstätte

Places4You Thingstätte

Thingstätte
Maggiori informazioni
Le Cap d'Agde Méditerranée

Le Cap d'Agde Méditerranée

Destinazione: Cap d’Agde Mediterraneo Nella Francia meridionale, in Occitania, c’è una regione in cui il sole splende 300 giorni all’anno: Cap d’Agde Mediterraneo è il posto ideale per trascorrere le vostre vacanze. Le sue tre stazioni balneari, Cap d’Agde, Vias e Portiragnes, vantano coste variegate: vulcaniche, di sabbia fine o fiancheggiate da pinete e un entroterra autentico costellato di città e paesini che custodiscono un patrimonio protetto, con tradizioni vivaci e molteplici mestieri artistici. Pézenas, la culla di Molière; Agde, l’antico impero commerciale focese o Montagnac, grande città conosciuta per le sue feste medievali, sono solo alcune delle attrattive del posto. Spina dorsale del Cap d’Agde Mediterraneo, il Canal du Midi (Canale del Mezzogiorno) lo attraversa da una parte all’altra. L’offerta di animazioni e manifestazioni culturali è talmente ricca e variegata che si è tentati di tornare qui più volte all’anno: un litorale di circa 20 km e un ambiente naturale ricco di parchi, pinete, zone umide, aree Natura 2000, un'area marina protetta, monumenti storici e un patrimonio restaurato. Ma non finisce qui: troverete anche attrezzature sportive di altissimo livello, parchi dei divertimenti, festival e animazioni durante tutto l’anno.
Maggiori informazioni
Basilique St-Sernin
Toulouse, Francia

Basilique St-Sernin

La più grande chiesa romanica di tutta l'Europa contiene la tomba di San Sernin, martire e vescovo che aiutò a diffondere il Cristianesimo a Toulouse e fu sottosposto ad una tragica morte nel 250 d.C. La basilica di San Sernin vale decisamente la pena di essere visitata. E' il soffitto che attira maggiormente l'attenzione, anche quella di un maestro come l'artista surrealista Salvador Dali che fu talmente catturato dall'allineamento dei mattoni rossi e verdi, da usare questo pattern nel suo dipinto Santiago El Grande.
Maggiori informazioni
Castello di Santa Bárbara
Alicante, Spagna

Castello di Santa Bárbara

Si raccomanda vivamente una visita al Castello di Santa Bárbara. Situato in cima al monte Benacantil, a 166 metri di altezza, è una delle più grandi fortezze medievali della Spagna, con una vista ineguagliabile sulla baia di Alicante, da cui, nelle giornate limpide, è possibile vedere persino l'isola di Tabarca. La sua importanza è tale che nel corso del XX secolo è stato dichiarato Monumento di Importanza Storica e Artistica e Sito di Interesse Culturale. Qui possiamo anche trovare una delle immagini più caratteristiche della città, una formazione rocciosa che ricorda il profilo di un uomo sul versante sud-occidentale, conosciuta come il Volto dei Mori, che può essere vista più chiaramente dalla spiaggia di Postiguet. Il Museo della città nel Castello di Santa Bárbara, "MUSA", situato nello stesso Castello, è stato incluso nella sua offerta culturale ed espone in cinque sale tematiche la storia della città di Alicante e dei suoi abitanti. Per scendere dal Castello di Santa Bárbara dovrete seguire il percorso attraverso il Parque de La Ereta, lungo il fianco della montagna. La sua posizione e la sua vista lo trasformano in un perfetto luogo di relax e di incontro. Dispone anche di un ristorante spettacolare e, scendendo verso il centro storico, si può visitare il pittoresco quartiere di Santa Cruz, quintessenza spagnola. Un'altra alternativa interessante da seguire per scendere dal castello verso il quartiere di Santa Cruz è quella di passeggiare lungo i resti delle mura che circondavano il castello, che ora terminano appunto nel quartiere sopracitato. I visitatori possono accedere al castello anche attraverso un ascensore costruito all'interno della parete rocciosa, di fronte alla spiaggia di El Postiguet.
Maggiori informazioni