Fotografia di: LaMiaFotografia/Shutterstock.com
Museo di Belle arti di Vienna (KHM)

Museo di Belle arti di Vienna (KHM)

Per custodire le collezioni imperiali, l'imperatore Francesco Giuseppe fece costruire il Museo di Belle arti di Vienna, oggi annoverato tra i più importanti musei del mondo per i suoi tesori. Il lascito di cinque secoli di storia, dall'antichità greco-egiziana fino alla fine del diciottesimo secolo, attesta la passione dell'imperatore e arciduca degli Asburgo per il collezionismo. Qui potete ammirare capolavori straordinari di Rubens, Rembrandt, Raffaello, Vermeer, Velázquez, Tiziano e Dürer, per non parlare della più vasta collezione al mondo di Bruegel. Gustav Klimt, in collaborazione con il fratello Ernst e con Franz Matsch, ha dato vita a una serie di dipinti collocati sulla magnifica scalinata, a otto-dodici metri al di sopra dell'atrio del museo, e incorniciati da colonne e arcate. La spettacolare sala con volta a cupola ospita un caffè. Maggiori informazioni sono disponibili su www.wien.info/en/sightseeing/museums-exhibitions/top/kunsthistorisches-museum
Maggiori informazioni
Palazzo Schönbrunn

Palazzo Schönbrunn

Per gli amanti dell'arte è d'obbligo una visita al palazzo più celebre di Vienna. La famiglia imperiale ha abitato 1.441 stanze di Schönbrunn; oggi, se ne possono ammirare ancora tante. Nei giardini del palazzo vi aspettano capolavori dell'architettura come la serra delle palme e lo zoo, che è stato nominato già per tre volte miglior zoo d'Europa. Non stupitevi se quelle che un tempo erano le gabbie dei leoni oggi ospitano i visitatori, mentre gli animali giocano animatamente in moderni recinti. Le strutture di stile barocco sono state preservate con il fascino e l'eleganza caratteristici di Vienna. Qui ha sede lo zoo più antico al mondo, particolarmente rinomato per l'allevamento di elefanti e panda, costruito nel 1752 dall'imperatore Francesco I, il consorte di Maria Teresa. Maggiori informazioni sono disponibili su www.wien.info/en/sightseeing/sights/imperial/schoenbrunn-palace
Maggiori informazioni
MuseumsQuartier

MuseumsQuartier

Il MuseumsQuartier (MQ) di Vienna è uno dei dieci maggiori distretti culturali al mondo. Situato ai margini della Città vecchia, in quelle che un tempo furono le scuderie imperiali, è un connubio di strutture che esaltano diverse forme d'arte: ristoranti, caffè e negozi in un'area di 60.000 metri quadri dove gli edifici barocchi si sono mescolati all'architettura moderna, creando uno scenario eterogeneo e variopinto a cui fanno da sfondo di musei e collezioni di notevole pregio. Dopo aver ammirato le opere di Schiele, affacciatevi nel Café Leopold, fonte di ispirazione con la sua carrellata di DJ che si esibiscono per diverse sere alla settimana. Nel caffè-ristorante HALLE date uno sguardo all'allestimento interno, opera dei designer viennesi di bar di tendenza, Eichinger e Knechtl. L'MQ vi invita a una breve sosta. Questo è il luogo migliore per osservare l'andirivieni della grande piazza. Maggiori informazioni sono disponibili su www.wien.info/en/sightseeing/museums-exhibitions/top/mq
Maggiori informazioni
Visualizza Top 5 sulla mappa