• Benvenuto a New York, New York

    La guida è stata aggiornata:

    Scarica la guida
Erik Daniel Drost
Da fare e da vedere

Empire State Building

Attualmente il più alto grattacielo della costa orientale americana. Il panorama dall’osservatorio dell’86° piano è mozzafiato.
Times Square

Times Square

Oggi, adesso le famiglie si crogiolano tranquillamente sotto le luci al neon delle grandi insegne pubblicitarie che illuminano la piazza. È il volto di una Manhattan più sicura (e opulenta).
Central Park

Central Park

Il “polmone della città”, Central Park, è lo spazio verde più grande e meraviglioso di Manhattan. Come tributo a John Lennon, Strawberry Fields, un mosaico a scacchi bianchi e neri della parola “imagine”, si può vedere vicino all’entrata del parco della 72th Street.
Tour “Sex And The City”

Tour “Sex And The City”

Le guide vi porteranno dove vanno i personaggi del vostro telefilm preferito e vi immergeranno in tutti i succosi pettegolezzi che avvengono dietro le quinte.
Metropolitan Museum of Art

Metropolitan Museum of Art

Il “Met,” come è comunemente noto, è la più popolare destinazione turistica di New York. Godetevi la collezione permanente del museo di qualcosa come 2 milioni di opere, compresi alcuni dei più bei dipinti di Picasso, Matisse e le meraviglie delle antiche civiltà greche ed egiziane. E in cima a tutto, nel senso letterale dell’espressione, c’è un giardino pensile con una vista spettacolare di Central Park.
Circle Line Boat

Circle Line Boat

La “Crociera dell’intera isola” di 3 ore circumnaviga l’isola di Manhattan e trasporta i visitatori vicino ai 25 principali monumenti storici principali, compresa la Statua della Libertà, l’Empire State Building e il grandioso Ponte di Brooklyn.
Da fare e da vedere

Washington Square Park

Tra i luoghi più adatti a una passeggiata in un giorno di sole, il parco è pieno di artisti di strada, giocatori di scacchi, musicisti e studenti della vicina New York University.
Statua Della Libertà/ellis Island

Statua Della Libertà/ellis Island

Quando gli immigranti arrivarono in nave alla fine del XIX secolo, la prima cosa che vedevano era la Statua della Libertà: un imperituro simbolo del sogno americano.
Visualizza New York, New York sulla mappa