Mallorca - La città

Questa perla del Mediterraneo può essere definita di pieno diritto un piccolo continente. Grazie al suo scenario multiforme, l’isola di Majorca è diventata un posto di sogno per i realizzatori di film ed inserti pubblicitari. Percorrendo in macchina l’isola si avverte subito la straordinaria varietà del panorama che si offre agli occhi. In 20 minuti è possibile andare dalla capitale Palma a Valldemossa situata a nord-ovest ammirando meravigliose montagne, il villaggio dove il compositore Frederic Chopin ha vissuto con il suo amore, la poetessa George Sand. Proseguendo per altri dieci minuti si arriva nel villaggio di Deià, dove anticamente visse il poeta Robert Graves. Dirigendosi invece a sud est di Palma, si arriva in un pittoresco ed idilliaco luogo, paradiso per la pesca, una fantastica baia che somiglia a un fiordo vicino al villaggio di Portopetro a 45 minuti di macchina. Una fetta delle Indie occidentali a Majorca, la lunga spiaggia di Es Trenc si estende poche miglia più in la, ad ovest. Al contrario, andando verso nord, a Capdepera, resterete meravigliati dalla bellezza del castello medioevale edificato su un muro della città. Superbe montagne fiancheggiano spiagge di sabbia dorata appena fuori da “The Fellowship of the Ring”. I campi da golf luccicano sotto il sole ed il colore del mare è turchese. Da ogni parte si osservano fortini, monasteri, tesori, miti e leggende.