Bogdan Migulski
Sezione In Malaga
Da fare e da vedere
Malaga è in una buona posizione per le varie escursioni giornaliere lungo la costa, dai piccoli villaggi di montagna ad una delle più grandi città Andaluse. Con la macchina in noleggio o il pullman si arriva in circa due ore a Granada, Córdoba o Sevilla. A Granada non perdete il favoloso palazzo dei mori, Alhambra, la Cattedrale gotica e i quartieri arabi ad Albaicín. A Córdoba si raccomanda una gita alla parte ebraica vecchia e La Mezquita. A Sevilla, capoluogo dell’Andalusia, bisogna visitare i distretti di Santa Cruz e Real Alcázar al centro della città. Lungo tutta la Costa del Sol si arriva facilmente con autobus o treno nella maggior parte dei paesi come Fuengirola, Torremolinos e Marbella. Qui si trovano belle spiagge, piacevoli bar e ristoranti e buone possibilità di fare shopping. Un consiglio per le famiglie è di visitare Tivoli World a Benalmádena (www.tivolicostadelsol.com), Aqualand a Torremolinos (www.aqualand.es/torremolinos) e Selwo a Estepona (www.selwo.es). A Puerto Banus è possibile vedere i lussuosi yacht giganteschi, fare shopping e mescolarsi con i ricchi e famosi al bar chic sul fronte mare. Ci sono anche yachts, discoteche, bar e ristoranti a Puerto Marina di Benalmádena. Ronda è una pittoresca cittadina situata su una rupe calcarea precipitosa. La strada per arrivarci, da San Pedro di Alcántara alla costa, offre una vertiginosa gita in montagna.
Da fare e da vedere

Il Museo Di Picasso

Questo bel museo situato nel palazzo Buenavista risalente al 16° secolo, è un'obbligo per tutti i visitatori di Malaga, giovani e meno giovani. Grazie alla nuora e al nipote del maestro, Christine e Bernard, il museo espone una collezione di quasi 200 opere d’arte. Ad un tiro di schioppo da qui, nella Plaza de la Merced, si trova la casa dov’è nato Picasso, la quale è anche aperta al pubblico.
Da fare e da vedere

Alcazaba

Alcazaba e Gibralfaro sono fortezze militari dal tempo della monarchia araba. Dentro le mura si trova un palazzo con un bel giardino e uno stupendo panorama. Il teatro romano proprio accanto, fu costruito nel primo secolo d.C., di recente restaurato dopo essere stato dimenticato per molti anni.
La Cattedrale

La Cattedrale

La Cattedrale di Malaga fu costruita nei secoli 1500 – 1700 nel posto in cui una volta c’era la moschea Aljama. Stile rinascimentale con decorazioni e facciata principale barocca.
City Bike Tour

City Bike Tour

Autobus e taxi non devono essere scartati a priori, ma il modo migliore per godersi Malaga è salire su una bici e visitare i luoghi con il vento tra i capelli. Potrete godere la libertà della corsa e apprezzare il diverso punto di vista della bellissima città.
Giardino Botanico

Giardino Botanico

La ricca coppia Jorge Loring e Amalia Heredia creò nel 1800 questo fantastico giardino intorno alla loro Hacienda La Concepción. 30.000 metri quadrati con 500 tipi di piante tropicali.
Da fare e da vedere

Centro d'Arte contenporanea di Malaga

Il centro d'Arte contenporanea di Malaga, situato nel cuore della città ospita arte moderna. Lo scopo è quello di promuovere l'arte visiva del 20° e 21° secolo. Il centro d'arte offre un programma innovativo con una vasta gamma di attività e mostre permanenti.
Da fare e da vedere

Teatro Romano

Il teatro romano si trova ai piedi della fortezza di Alcazaba, risalente al primo secolo. Il teatro fu costruito in tempi di Augusto, ma fu scoperto durante i lavori per la costruzione di un giardino nel 1951.
Da fare e da vedere

Museo del Vino

Se vi piace il vino, allora dovreste andare a questo museo. Qui si può imparare di più sul vino da Malaga e la sua storia e cultura. Il Museo del Vino si trova nel centro della città storica. Ci sono anche visite guidate.
Visualizza Malaga sulla mappa